Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Questo libro sull'economia aziendale ripropone il precedente libro sui "Fondamentali dell'economia e strategia aziendale" con un arricchimento delle tematiche economico aziendali, in particolar modo della governance aziendale e soprattutto delle valutazioni a Fair Value secondo i principi contabili internazionali.Il testo originale di circa 500 pagine è stato via via selezionato per semplificare l'approfondimento degli studenti dei corsi di laurea triennale della Scuola di Economia e Statistica della Università degli Studi di Milano-Bicocca e dei sempre più numerosi corsi di laurea che prevedono l'insegnamento di Economia Aziendale, sia nell'Università telematica Giustino Fortunato, sia nei corsi di Biotecnologia e di Giurisprudenza dell'Università degli Studi Milano-Bicocca. Si sta sempre più affermando, infatti, l'esigenza che le conoscenze Economico Aziendali siano indispensabili anche per coloro che svolgono professioni non strettamente economiche, quali l'ingegnere, l'avvocato, il giudice, i tecnologi. Particolare enfasi viene data al concetto di azienda ben più vasto del concetto di impresa, in quanto l'azienda non solo comprende l'impresa ma tutte le aziende pubbliche e le aziende no-non profit.Il testo è stato scritto da Massimo Saita con l'eccezione del capitolo 6, intitolato "Cenni sui principali cambiamenti derivanti dai principi contabili internazionali" scritto da Paola Saracino.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X