Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca qui. Utilizzando il nostro sito web si acconsente all’uso di cookie.


Il volume analizza i nuovi modelli contrattuali di servizi informatici e telematici da un duplice punto di vista: descrizione della struttura contrattuale tipica e analisi degli aspetti legali caratteristici e delle componenti negoziali più critiche. A partire dagli anni novanta il mondo dell'informatica tradizionale ha subito una serie di modifiche strutturali, modifiche che sono state via via accentuate dall'avvento di Internet e dalla convergenza delle tecnologie di rete con le tecnologie informatiche. Questo nuovo mondo ha dato origine ad una nuova serie di contratti, che rispecchiano i nuovi modelli di business imposti dal mercato a partire dalla seconda metà degli anni novanta.Oggi l'operatore giuridico e lo studioso del diritto non si trovano più ad avere a che fare con i tradizionali contratti di licenza Software o di vendita di Hardware ma con sofisticati contratti di servizi, spesso accompagnati da elaborate operazioni societarie, che richiedono una conoscenza approfondita della tecnologia, dei meccanismi contrattuali che ne derivano e delle loro implicazioni legali. Il volume, inoltre, passa in rassegna la contrattualistica di quelli che ormai sono comunemente noti come i "web derived agreements".

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X