Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Il diritto di famiglia costituisce un microcosmo soggetto, in misura sicuramente superiore ad altri, all'evoluzione giurisprudenziale quanto mai oscillante e mutevole nel tempo. L'opera offre una trattazione completa ed esaustiva delle tematiche toccate da riforme legislative (dalla l. n. 219/2012 alla l. n. 55/2015) eda una giurisprudenza sedimentata. Particolare attenzione è dedicata agli argomenti caratterizzati da alto tasso di novità, partendo dall'unicità dello stato di figlio che ha determinato l'abbandono della differenza fra figli legittimi e naturali sino ai recentissimi interventi legislativi in materia di negoziazione assistita e divorziobreve. Viene, altresì, dato atto degli ultimi orientamenti della Consulta in materia di procreazione medicalmente assistita e della giurisprudenza in tema di illeciti endofamiliari, dell'applicabilità dell'art. 709 ter c.p.c. e degli ordini di protezione nei casi di violenza in famiglia.

Collaboratori: Gianni Baldini , Gianluca Pascale , Elena Peruzzini , Marzia Rossi , Francesca Maria Zanasi

Potrebbero interessarti

Chiudi X