Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Il volume consente una conoscenza completa ed aggiornata sia di istituti da sempre al centro del dibattito dottrinale e giurisprudenziale, quali il licenziamento, trattato in tutti i suoi profili teorici e pratici - con ricognizione aggiornatissima delle sentenze più rilevanti della Suprema Corte, anche a Sezioni Unite, aventi ad oggetto le note riforme del 2012 e del 2015 (legge Fornero e Jobs Act) -, sia di altri più tradizionali (quali la malattia del lavoratore, congedi, il danno, la prescrizione, le rinunzie e transazioni), comunque oggetto di non trascurabile contenzioso, o di quelli - si pensi alle dimissioni - attualmente ripensati dal legislatore in un¿ottica maggiormente garantistica per il prestatore di lavoro. Ampio spazio è dedicato al regime dei fenomeni - del trasferimento di azienda, dell'appalto, del lavoro nei gruppi di impresa, del distacco - espressione di un nuovo modello organizzativo dell'attività di impresa e, al contempo, generatori di problematiche, spesso spinose, non sempre risolvibili sulla base di un espresso o chiaro apparato normativo di riferimento. Ogni questione è trattata - in modo lineare e sintetico - con particolare attenzione agli sviluppi pratici ed applicativi, senza trascurare gli inquadramenti sistematici della materia.

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X