Questo è un libro di organizzazione in una prospettiva economico-aziendale o manageriale. Il Volume si rivolge principalmente agli studenti universitari delle Scuole e delle Facoltà di Management ed Economia, indirizzandosi anche a chi - in azienda come nella consulenza - si occupa professionalmente di problemi organizzativi. Pur mantenendo l'impianto di base della precedente edizione, il testo è stato rivisitato e aggiornato in ogni capitolo, per tener conto di fenomeni rilevanti avvenuti nell'ultimo decennio. In particolare, l'analisi volge lo sguardo anche all'economia digitale e ai nuovi modelli tecnologici e strategici che coinvolgono sempre di più le aziende, con riverbero sulla loro organizzazione. La ricerca della difficile coerenza reciproca tra tutte le variabili organizzative (struttura, meccanismi operativi e modelli di management) è il filo conduttore del lavoro, insieme con lo sforzo di modellare la loro scelta sulle esigenze dettate, in primo luogo dalla strategia, di business dell'azienda. Il lavoro ha l'ambizione di trattare la logica e la problematica organizzativa dei vari tipi d'azienda: imprese private, aziende e amministrazioni pubbliche ed enti non profit, anche se l'impresa di produzione per il mercato ne è il riferimento prioritario. Ciò nella convinzione che i punti di contatto tra organizzazioni tanto dissimili prevalgano sulle differenze.

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X