Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca qui. Utilizzando il nostro sito web si acconsente all’uso di cookie.


Dopo numerosi tentativi di legiferare non andati a buon fine, il Parlamento ha approvato la legge 20 maggio 2016, n. 76, recante "Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze", provvedimento che è destinato a produrre un profondo mutamento nella struttura giuridica delle relazioni familiari, già notevolmente innovata a seguito della riforma della filiazione del 2012/2013. In considerazione di questa vera e propria riforma del diritto di famiglia, che ha creato nuovi tipi legali di relazioni affettive dotate di differenti statuti, questa PRIMA EDIZIONE del CODICE DELL'UNIONE CIVILE E DELLE CONVIVENZE ricostruisce il variegato tessuto normativo che le regola, nella loro globalità, abbinando alle disposizioni della l. n.76/2016 e dei relativi decreti di attuazione le norme da esse espressamente richiamate, quelle costituzionali, convenzionali, civilistiche e di diritto internazionale privato. Anche questo Codice, che si affianca e integra il CODICE DELLA FAMIGLIA di questa Collana, intende fornire agli operatori uno strumento volto a illustrare i nuovi istituti, evidenziandone i profili applicativi e al contempo collocandoli in un contesto più ampio, che consenta di ricomporre il quadro sistematico d'insieme.

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

Chiudi X