Codice del consumo.

Con il coordinamento di Angelo Barba e Andrea Barenghi. Seconda edizione. 2008.

Disponibilità: Non disponibile

A cura di
Anno di edizione
2008
Pagine
XXI - 1272
Codice Prodotto
000137260
ISBN
9788814139123
Disponibilità
Materia: Civile, Consumatori
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
100,00 €
Descrizione

Descrizione

Nel breve arco di tempo trascorso dalla emanazione del d.lg. 6 settembre 2005, n. 206 recante il Codice del Consumo, il testo normativo ha conosciuto numerose quanto significative modifiche ed integrazioni.Il d.lg. 2 agosto 2007, n. 146, nel dare attuazione alla direttiva 2005/29/CE, ha introdotto nel Codice una articolata disciplina (artt. 18 - 27-quater) diretta a vietare le pratiche commerciali scorrette; l'espressione, riepilogativa di un ampio novero di comportamenti ascrivibili al professionista nella promozione della vendita di prodotti al consumatore, trova ora nelle disposizioni del Codice una puntuale esemplificazione ed una dettagliata specificazione, cui è complementare il compito affidato all'Autorità garante della concorrenza e del mercato di intervenire per reprimere le pratiche ingannevoli ed aggressive.Un altro provvedimento, il d.lg. 23 ottobre 2007, n. 221, al di là di alcune correzioni formali, ha poi aggiunto la disciplina sulla commercializzazione a distanza dei servizi finanziari ai consumatori che, già dettata nel d.lg. 2005/190, è ora integralmente trasfusa nel corpo del Codice del consumo (artt. 67-bis - 67-vicies bis), mentre continuano a restarne fuori, seppure espressamente richiamate (rispettivamente dagli artt. 68 e 23 del Codice) sia la disciplina del commercio elettronico (d.lg. 2003/70), sia la disciplina delle vendite piramidali (d.lg. 2005/173).L'ultimo intervento legislativo è quello determinato dalla l. 24 dicembre 2007, n. 244 (Finanziaria 2008) per effetto del quale ha trovato ingresso nell'ordinamento nazionale l'azione collettiva risarcitoria (art. 140-bis); strumento peculiare di tutela di interessi collettivi, quali sono quelli dei consumatori e degli utenti.Di queste novità il commentario fornisce un primo ma approfondito esame, diretto a segnalare i profili applicativi e gli aspetti problematici che le nuove disposizioni determinano; esame che affianca la lettura dell'intera disciplina, aggiornata con le riflessioni della dottrina e gli apporti della giurisprudenza, nel rispetto dei caratteri propri della Collana.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito