Codice del lavoro dell'Unione Europea.

Annotato con la giurisprudenza della Corte di giustizia. Aggiornato al mese di luglio 2002. Con la collaborazione di Daniela D'Antonio e Marco Cilento. Presentazione di Antonio Saggio.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2002
Pagine
XXX - 1306
Codice Prodotto
000019074
ISBN
9788814093616
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
78,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il Codice del lavoro dell'Unione europea si presenta sotto forma di una sistematica ed utile raccolta della giurisprudenza comunitaria. Sia il pratico che lo studioso potranno disporre di uno strumento specialistico che consente di orientarsi in un intrico di disposizioni succedutesi nel tempo e di accedere agevolmente ai riferimenti giurisprudenziali inerenti a ciascuna fonte.L'opera, aggiornata al luglio 2002, è suddivisa in quattordici capitoli corrispondenti a materie omogenee. In ciascun capitolo le fonti sono riportate in ordine cronologico crescente.Il Codice si apre con il trattato sull'Unione europea e il trattato che istituisce la Comunità europea, come modificati dal trattato di Amsterdam e dal trattato di Nizza nella numerazione risultante dalla versione consolidata disposta dal trattato di Amsterdam, e integrati da alcuni Protocolli.Seguono le "Carte dei diritti": La Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, la Carta comunitaria dei diritti sociali fondamentali dei lavoratori, la Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'Uomo e delle Libertà fondamentali e la Carta Sociale europea.Seguono, poi, i capitoli che contengono i testi di regolamenti e direttive del Consiglio (o del Consiglio e del Parlamento europeo).Nell'ultimo capitolo sono riportati i testi della Convenzione di Bruxelles (sulla competenza giurisdizionale e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale), della Convenzione di Roma (sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali), del Reg. n. 44/2001 del Consiglio, del 22 dicembre 2000, "concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale", nonché due direttive approvate dal Consiglio e dal PE nel giugno 2002.Tutti i testi normativi comunitari sono corredati di massime di giurisprudenza della Corte di Giustizia e del Tribunale di primo grado. Completano l'opera gli indici cronologici delle fonti e della giurisprudenza e l'indice analitico, nei quali sono riportate le fonti contenute nel Codice.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito