Concorso e contiguita' nell'associazione mafiosa.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
1996
Pagine
VIII - 210
Codice Prodotto
000151391
ISBN
9788814060304
Area di Interesse: Penale e processo
Materia: Penale
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
13,43 €
O
Descrizione

Descrizione

Il testo, delineati i profili strutturali (normativi ed ontologici) dell'associazione a delinquere e le particolari modalità che connotano i sodalizi mafiosi, individua una ben definita concezione di partecipe, sottolineandone la peculiare dimensione normativa, tutta incentrata sull'affectio societatis e sull'assunzione di un "ruolo". Vengono poi esaminati analiticamente il favoreggiamento, l'assistenza agli associati e le aggravanti di cui all'art. 7 L. 203/1991, onde evidenziarne gli effettivi ambiti, per poi, dopo aver offerto un'articolata "lettura" dell'art. 110 c.p. e delle connesse problematiche "causali", affrontare, sia sotto il profilo dogmatico che concretamente applicativo, il concorso eventuale dell'extraneus nell'associazione.Il volume offre una possibile soluzione nel rispetto dei principi e delle regole di disciplina, nonché delle istanze di politica criminale sottese al fenomeno "mafioso" ed ai suoi inquietanti rapporti con la società e le istituzioni; conclude l'opera un breve ma stimolante paragrafo "de iure condendo".

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito