Decreto "Dignità": impatti sul mondo del lavoro

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2018
Pagine
82
Codice Prodotto
024204173
ISBN
9788828805465
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
19,00 €
O
Descrizione

Descrizione

La stagione delle riforme in materia di lavoro iniziata con il cd. Collegato Lavoro (L. n. 183/2010) sembrava essersi conclusa con il Jobs Act, che aveva definito in maniera compiuta le tipologie contrattuali e le tutele avverso i licenziamenti. La smentita è arrivata a distanza di tre anni con il "Decreto Dignità" (d.l. n. 87/2018, conv. in l. n. 96/2018), con il quale il legislatore è intervenuto in maniera drastica su alcuni istituti, primo fra tutti il contratto a tempo determinato, per il quale è stata reinserita la causale obbligatoria per i contratti di durata superiore a 12 mesi. Altre novità riguardano l'indennità di licenziamento, il contratto di somministrazione, i voucher e la delocalizzazione delle imprese. Il volume è aggiornato alla Corte cost. sui criteri di determinazione dell'indennità di licenziamento.
Autori
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito