Destrutturazione della nullita' e inefficacia adeguata.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2012
Pagine
- 384
Codice Prodotto
000268232
ISBN
9788814175145
Area di Interesse: Civile e processo
Materia: Civile
Professione: Studioso del diritto
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
38,00 €
O
Descrizione

Descrizione

La varietà e molteplicità di ipotesi normative previste dall'attuale ordinamento in materia di nullità rende difficoltoso ogni tentativo di sistematizzazione teoretica della materia. Ciò considerato, il presente studio muove dall'assunto secondo cui un'indagine in materia di nullità che intenda cogliere senza pregiudizi l'attuale assetto dell'istituto debba abbandonare l'idea tradizionale - astrattizzante, semplificante e quindi deformante - che la nullità presenti determinate caratteristiche (inefficacia, assolutezza, insanabilità, imprescrittibilità e rilevabilità d'ufficio). A ben vedere, siffatti caratteri paiono piuttosto qualità specifiche o dell'oggetto del giudizio di disvalore che la nullità integra (e cioè del contratto) ovvero dell'azione con cui si innesca il relativo procedimento di accertamento. Ed occorre altresì considerare che l'impostazione tradizionale, mediante un procedimento di tipo logico - deduttivo, una volta individuata aprioristicamente la categoria generale di riferimento, ne deduce che tutte le volte in cui un contratto è affetto da nullità questa deve necessariamente atteggiarsi secondo quelle modalità, altrimenti si è in presenza di una devianza, che sfugge dunque alla sussunzione.La trattazione propone dunque un'inversione metodologica che ha scaturigine da un'analisi della massima parte delle disposizioni normative che in ambito privatistico prevedono ipotesi di nullità, onde individuarne la funzione e ricostruirne un quadro organico e sistematico (prospettiva "funzionale").
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito