Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


A distanza di tre anni, si pubblica la settima edizione di Diritto del lavoro per dar conto della disciplina legislativa degli anni 2016-2018 e delle principali novità giurisprudenziali. Si esaminano, fra l'altro, il c.d. statuto del lavoro autonomo ed il lavoro agile (legge n. 81 del 2017); la nuova forma assunta dalle prestazioni di lavoro occasionale (dopo l'abrogazione della disciplina relativa al lavoro accessorio) per effetto dell'art. 54-bis del decreto-legge n. 50 del 2017, introdotto dalla legge di conversione n. 96 del 2017; la complessiva riforma in materia di lavoro a termine e somministrazione adottata con il c.d. decreto dignità (decreto-legge n. 87 del 2018 e legge di conversione n. 96 del 2018); le novità riguardanti il contratto a tutele crescenti introdotte dal medesimo decreto dignità e da una importante pronuncia della Corte costituzionale (n. 194 del 2018); le principali novità in materia di pubblico impiego riconducibili alla c.d. Riforma Madia.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X