Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Opera di un qualificato gruppo di giovani studiosi, questa seconda edizione del Diritto fallimentare - Manuale breve propone una trattazione della materia aggiornata al recentissimo D.L. 21 giugno 2013, n. 69 mantenendo la continuità della precedente impostazione, caratterizzata da un¿approfondita ricostruzione della nuova disciplina, attraverso quella sistematizzazione che offra al lettore un valido strumento di riflessione e di orientamento. La bussola che ha orientato il riformatore nell'emanazione dei provvedimenti del 2005/2006 e delle inevitabili misure "correttive" del 2007 è stata sostanzialmente quella del "recupero dell'impresa" nella sua "oggettività" considerata nella prospettiva della sua salvaguardia e della salvaguardia di tutti gli interessi coinvolti. Nel nuovo assetto normativo, la chiave di volta per l'approdo a questa concezione è rappresentata dalla valorizzazione del ruolo dell'autonomia privata, sempre nel rispetto delle regole dettate dal legislatore che assume il ruolo non più di diretto "gestore" della crisi, ma di "garante" della corretta gestione della crisi. Nel nuovo sistema occupano un posto di primo piano le cosiddette "soluzioni negoziate" volte a realizzare una gestione concordata della crisi tra l'imprenditore e i suoi creditori, continuando a svolgere il suo ruolo fondamentale l'istituto del fallimento, concepito in termini diversi rispetto al passato. In termini generali, occorre segnalare anche il temperamento del principio della "par condicio" derivante dalla novellata disciplina del concordato (preventivo e fallimentare) che consente la suddivisione dei creditori secondo posizione giuridica e interessi economici omogenei.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X