Diritto internazionale e Stato sovrano.

Con un saggio inedito di Hans Kelsen e un saggio di Norberto Bobbio. A cura di Mario G. Losano.

Disponibilità: Disponibile su
richiesta

Anno di edizione
1999
Pagine
XI - 402
Codice Prodotto
000262109
ISBN
9788814073090
Disponibilità
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
28,41 €
Descrizione

Descrizione

Lo scritto di Hans Kelsen sul libro di Umberto Campagnolo è il testo più articolato ed esteso dedicato da Kelsen a un autore italiano contemporaneo, scritto che viene pubblicato per la prima volta in tedesco e in italiano. Tuttavia, nella storia della dottrina pura del diritto, il più intenso contatto di Hans Kelsen con uno studioso italiano era stato dimenticato sin dalla fine della guerra. Eppure a Ginevra il giovane filosofo italiano Umberto Campagnolo (1904-1976) fu allievo di Hans Kelsen sin dal 1933, quando entrambi vivevano in esilio in quella città, e nel 1937 sostenne con lui la tesi di dottorato. Campagnolo fu quindi l'unico italiano allievo di Kelsen nel senso stretto del termine, nel senso cioè di aver avuto Kelsen come "Doktorvater". Kelsen valutò in termini molto positivi il lavoro del suoi allievo. L'analisi di Campagnolo era però tanto acuta quanto critica. Norberto Bobbio, nel saggio incluso nel volume, descrive come concordia discors il legame che univa il Maestro all'allievo: infatti Kelsen sosteneva il primato del diritto internazionale su quello statale, mentre Campagnolo asseriva esattamente il contrario. Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale Kelsen lasciò Ginevra per gli Stati Uniti d'America e Campagnolo tornò in Italia. Le strade dei due filosofi del diritto si separarono definitivamente. Quegli eventi e quegli scritti ritornano ora alla luce grazie all'inedito kelsiano pubblicato da Mario G. Losano, che ha unito ad esso un suo saggio sugli autori italiani in Kelsen, un saggio di Norberto Bobbio (che di Campagnolo fu amico per oltre trent'anni) sul pensiero di Campagnolo e una serie di testi, in gran parte inediti, che documentano in modo esauriente il rapporto intellettuale fra Campagnolo e Kelsen.
Autori

Autori

Autore: Umberto Campagnolo

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito