Diritto penale e tutela dell'ambiente.

Tra esigenze di effettivita' e simbolismo involutivo.

Disponibilità: Disponibile

Autore
Anno di edizione
2004
Pagine
XIV - 540
Codice Prodotto
000279460
ISBN
9788814111754
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
34,00 €
O
Descrizione

Descrizione

L'opera è divisa in due parti. La prima ("L'assetto attuale della tutela: la simbolicità") pone in risalto le lacune e le insufficienze dell'attuale legislazione a tutela dell'ambiente. Il coacervo normativo in vigore si caratterizza, infatti, per la sostanziale ineffettività.La seconda parte ("Le prospettive di riforma: (verso) l'effettività?") pone in evidenza, in una prospettiva de lege ferenda come si deve articolare l'intervento statuale nel settore dell'ambiente. Si propone, pertanto, una risposta sinergica che, valorizzando gli altri rami del diritto (civile e amministrativo) si faccia carico di esigenze di effettività. In questa ottica il diritto penale interviene - in ossequio ai principi costituzionali - per colpire condotte connotate da dannosità sociale, dopo aver riportato i reati ambientali nel codice penale.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito