Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Il volume analizza, con un taglio concreto e un linguaggio lineare e immediato, tutti i profili istituzionali del diritto processuale penale. L'autore offre al lettore un quadro esaustivo: - dei più recenti interventi legislativi, tra i quali merita segnalare: a)la legge 23 giugno 2017, n. 103 (riforma Orlando); b) il d.lgs. 29 dicembre 2017, n. 216, sulle intercettazioni di conversazioni e comunicazioni; c) il d.lgs. 6 febbraio 2018, n. 11, in materia di giudizi di impugnazione; - del dibattito dottrinale; - delle pronunce giurisprudenziali: es. sentenza costituzionale 2 marzo 2018, n. 41, che ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 656, comma 5, c.p.p. "nella parte in cui si prevede che il pubblico ministero sospende l'esecuzione della pena detentiva, anche se costituente residuo di maggiore pena, non superiore a tre anni, anziché a quattro anni". Una dettagliata selezione di domande e risposte commentate (realmente proposte in sede d'esame) completa il volume, fornendo al lettore l'opportunità di un'efficace autoverifica.

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X