Diversificazione e organizzazione dei gruppi creditizi.

Teoria e casi. Edizione EGEA.

Disponibilità: Non disponibile

Autore
Anno di edizione
1996
Pagine
XIV - 448
Codice Prodotto
002380350
ISBN
9788823803503
Area di Interesse: Economia e aziende
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
28,41 €
Descrizione

Descrizione

Il recepimento della Seconda Direttiva comunitaria in materia bancaria e creditizia nell'ordinamento italiano, realizzato con il decreto 481/92, ha posto le banche, impegnate in un processo di diversificazione dei propri ambiti operativi, di fronte all'alternativa tra gestione interna (secondo il modello della banca universale) o esterna (secondo il modello del gruppo) dei singoli servizi finanziari.Il lavoro offre un contributo sia teorico che pratico al problema. Nella prima parte viene proposta una rilevazione delle caratteristiche del processo di diversificazione condotto dalle banche italiane, sotto i profili qualitativo e quantitativo, analizzando i motivi alla base delle strategie di espansione degli ambiti operativi e i principali risultati da queste prodotti per il sistema finanziario nel suo complesso.Nella seconda parte si presentano tre casi di gruppi creditizi di rilevanza primaria nell'ambito del sistema bancario italiano, analizzati nel rispettivo processo evolutivo e nelle scelte condotte sul piano organizzativo e gestionale.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito