Dizionario morale.

Le radici razionali dei fondamentali doveri morali.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
2003
Pagine
VIII - 282
Codice Prodotto
000496188
ISBN
9788814100918
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
20,00 €
Descrizione

Descrizione

L'Autore, in questa sua opera, tenta di trovare la spiegazione razionale dei doveri che la Morale ci impone (perché non si deve uccidere, dire menzogna, perché non si deve rubare, perché non si debbono evocare le anime dei defunti?).Nel fare tale tentativo affronta anche con spregiudicatezza problemi di carattere politico (gli uomini vanno veramente considerati uguali di fronte alla legge? Il metodo democratico è effettivamente il miglior metodo di governo? Va veramente riconosciuta alla donna una pari dignità con l'uomo?) e filosofico (Dio esiste? È proprio vero che tutti gli uomini possiedono un'anima immortale?).
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito