Enrico Mattei: assalto al potere petrolifero mondiale.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
2005
Pagine
XVII - 308
Codice Prodotto
000065413
ISBN
9788814118067
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
26,00 €
Descrizione

Descrizione

Attraverso una puntuale consultazione dei documenti di importanti Archivi diplomatici e una serie di interviste a personalità che furono partecipi dell'affascinante storia di Mattei, l'autore ha ricostruito i tanti rapporti internazionali di Mattei volti ad assicurare all'Italia un preciso ruolo in campo petrolifero.Il lavoro dell'autore, fondato su una eccellente documentazione, mette bene in luce i tanti aspetti della personalità di Mattei. Dalla lettura del volume esce un ritratto del Presidente dell'Eni di grande imprenditore, corruttore non corruttibile, falco e colomba, timido e intraprendente, trasgressore e rispettoso delle regole, odiato e amato, disprezzato e ammirato, incarnazione di vizi e di virtù, ma soprattutto quello di un grande manager mosso da un solo obiettivo: rendere un grande servizio al proprio Paese, per risollevarlo dalle ceneri della guerra e riportarlo al ruolo di Paese competitivo e rispettabile anche da parte dei potenti.Il libro è in sostanza la storia di una autentico combattente che si batté contro i potenti per affermare gli interessi dell'Italia e di un uomo con una smisurata fiducia in se medesimo e per questo con la tendenza ad accentrare nelle sue mani il potere decisionale. Dopo la sua morte è rimasto di Mattei il ricordo di un uomo che visse spavaldamente tra ottimismo e spericolatezza, di un suscitatore di iniziative entusiasmanti, di un personaggio di grande seduzione che del lavoro creativo fece la ragione della sua vita, che operò come pochi per il progresso dell'Italia e per la libertà dei popoli oppressi dallo sfruttamento.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito