WEBINAR - PREPARAZIONE AI CONCORSI IN MAGISTRATURA

Disponibilità: In Corso

Docenti
Tipologia
Concorso
Date Corso (inizio - fine)
19.06.2020 - 18.12.2020
Durata
80 ore
Crediti Formativi (CFU)
AVVOCATI - n. 5 corsi e-learning di 1 ora. Ciascun videocorso
che potrà essere scelto tra quelli presenti nel catalogo 2020 della formazione e-learning
consente di maturare n. 1 credito formativo.
Codice Prodotto
026101017
1.020,00 €
Descrizione

Descrizione

Il ciclo di incontri in modalità webinar live approfondisce gli istituti fondamentali delle materie oggetto del concorso, attraverso una rigorosa analisi dei principi generali e delle applicazioni pratiche, evidenziando tutti i possibili collegamenti interdisciplinari e prestando particolare attenzione alla giurisprudenza più attuale. Si vuole preparare il futuro magistrato a familiarizzare con le tecniche di analisi dei sistemi normativi e di redazione dell'elaborato, consentendogli di ottenere una preparazione esaustiva e specifica, nonché di acquisire una tecnica di ragionamento e una capacità di sviluppo della scrittura giuridica, elementi imprescindibili per competere con successo nelle prove del concorso.
Programma

Programma

Il corso è così strutturato

• n. 20 lezioni frontali nelle materie concorsuali (diritto civile, diritto amministrativo, diritto penale):
➢ n. 7 lezioni di diritto civile
➢ n. 7 lezioni di diritto amministrativo
➢ n. 4 lezioni di diritto penale
➢ n. 2 lezioni di diritto tributario
• n. 20 simulazioni concorsuali da sviluppare a casa (5 per materia)

Tutte le esercitazioni saranno oggetto di correzione individuale e personalizzata da parte dei componenti del corpo docente (i docenti selezioneranno casi su questioni nodali e su temi di particolare attualità).
* il partecipante potrà scegliere di svolgere un numero più ampio di esercitazioni della stessa materia in alternativa a quelle già previste

DIRITTO CIVILE
Persone giuridiche private. Diritti della personalità. Il fatto, l’atto ed il negozio giuridico. L’influenza del tempo sulle vicende giuridiche (prescrizione, decadenza). I diritti reali. Comunione e condominio. La multiproprietà. I diritti di credito. Le obbligazioni (generiche; pecuniarie; cumulative; alternative; facoltative; solidali; divisibili; indivisibili; della Pubblica amministrazione). Adempimento ed inadempimento. Mora del debitore. Estinzione. I contratti: contratti dei consumatori, contratti di impresa, contratti dei risparmiatori. La parte contrattuale; la rappresentanza; il contratto per persona da nominare. Volontà, causa, oggetto, forma del contratto. effetti nei confronti di terzi;. Simulazione, nullità, annullabilità e rescissione. Responsabilità contrattuale, precontrattuale ed extracontrattuale. La tutela dei diritti (garanzia, privilegio, pegno, ipoteca). I singoli contratti (contratti tipici e atipici).
Famiglia e successioni mortis causa

DIRITTO PENALE
Parte generale: Principi del diritto penale. Legge penale nello spazio e nel tempo. Il reato (rapporto di causalità, elemento soggettivo ed oggettivo). Reati commissivi e reati omissivi. Il fatto. La colpevolezza: il dolo e la colpa. La responsabilità oggettiva. L’antigiuridicità. La punibilità. Le cause di giustificazione.
Le forme di manifestazione del reato: tentativo; concorso di persone nel reato. Concorso apparente di norme e concorso di reati. Il reato circostanziato (circostanze aggravanti e attenuanti, recidiva, confisca). Le sanzioni. Le pene (tipologia, commisurazione, esecuzione, estinzione). Le misure di sicurezza. La responsabilità da reato degli Enti. Parte speciale: i singoli reati.

DIRITTO AMMINISTRATIVO
Principi generali. Le fonti. La discrezionalità amministrativa e gli autolimiti. Organizzazione amministrativa (la nuova P.A.; organismo di diritto pubblico; in house providing; enti pubblici in forma societaria; relazioni organizzative). Stato, Regioni ed Enti locali. Autorità amministrative indipendenti, Agenzie, Commissioni di vigilanza e garanzia. Rapporto di lavoro alle dipendenze delle Pubbliche amministrazioni ed pubblici impiegati non privatizzati. Beni pubblici. Attività amministrativa. Procedimento e provvedimento amministrativo. Principi dell’azione amministrativa. Invalidità ed inefficacia del provvedimento amministrativo (inesistenza, nullità, annullabilità; vizio di contrasto con il diritto comunitario e convenzionale EDU). Autotutela amministrativa. Controlli. Autorizzazioni, concessioni, ablazioni, sanzioni ed altre tipologie di provvedimenti. Urbanistica, edilizia, espropriazioni, ambiente. Autonomia negoziale della PA e contratti pubblici (affidamento di lavori, servizi e forniture con procedure ad evidenza pubblica). La responsabilità “civile” della P.A.

DIRITTO TRIBUTARIO, SCIENZA DELLE FINANZE E DIRITTO FINANZIARIO DIRITTO TRIBUTARIO
Le fonti e i principi del diritto tributario. L’obbligazione tributaria I soggetti passivi. La dichiarazione. L’attività amministrativa. L’istruttoria. L’avviso di accertamento. L’elusione. La riscossione. Le sanzioni. Le imposte sul reddito delle persone fisiche. Le categorie reddituali. Le imposte sul reddito delle società. I redditi transnazionali. L’iva e le altre imposte indirette. La fiscalità locale e regionale. Analisi degli orientamenti della giurisprudenza.

Scheda Iscrizione

Scheda Iscrizione

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito