Il volume esamina - coniugando un taglio pratico e un'impostazione di matrice teorico-classica - la complessa disciplina degli amministratori di società per azioni, proponendosi come utile guida e qualificato strumento per l'individuazione delle risposte e delle soluzioni ai diversi quesiti e alle numerose problematiche che costantemente si pongono all¿attenzione dell¿operatore di diritto, chiamato ad occuparsi della materia. In particolare, viene svolta un¿accurata illustrazione ed una approfondita disamina delle tematiche più rilevanti che attengono all'ufficio e alle funzioni proprie dell'amministratore di s.p.a., procedendo attraverso l'esposizione e la trattazione dei diversi profili di responsabilità, anche penali, in cui può incorrere l'organo gestorio nello svolgimento del proprio mandato. Vengono affrontate le molteplici, articolate e ricorrenti questioni di carattere sostanziale e procedurale che emergono nel quotidiano, offrendo al professionista numerosi spunti pratici, tratti dall'accurato vaglio della più recente giurisprudenza di merito e di legittimità e ricavati dalla completa e approfondita analisi dei più importanti contributi forniti dalla dottrina specialistica sulla materia. Tali orientamenti sono ordinati secondo uno schema comparativo ricorrente, teso ad evidenziare, per ogni singolo tema trattato, l'eventuale sussistenza di contrasti interpretativi e la composizione degli stessi, ottenuta attraverso l'esposizione della soluzione fornita dalla teoria dominante o dalla giurisprudenza prevalente, unitamente all'illustrazione dell'opinione degli autori sul punto, come derivante dalla lunga esperienza professionale maturata e che ha portato gli autori a privilegiare un approccio prevalentemente pragmatico.

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X