Governance

Normativa 231

Al fine di assicurare le condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari, così come contemplato dal D.lgs n. 231/2001, la dott.A. Giuffré Editore S.p.A. , con delibera del CdA del 22/10/2009, adotta un Modello di organizzazione, gestione e controllo che detta regole e prevede procedure che devono essere rispettate da tutto il personale aziendale e dagli altri soggetti con cui l'azienda interagisce (agenzie, clienti, fornitori, collaboratori, partners, ecc.), onde prevenire la commissione dei reati contemplati dal Decreto.

Inoltre, al fine di descrivere i principi etici e di deontologia aziendale cui la società si ispira, è stato redatto, ed approvato dal CdA in data 22/10/2009, il Codice Etico. E’ richiesta l’osservanza dei principi espressi in tale documento da parte degli organi societari, dei propri dipendenti e di tutti coloro che cooperano a qualunque titolo al perseguimento dei fini aziendali.

Poiché il Codice Etico richiama principi di comportamento idonei anche a prevenire i comportamenti illeciti di cui al D.Lgs. 231/2001, esso costituisce un elemento rilevante ai fini del Modello Organizzativo.

Il CdA della dott.A. Giuffré Editore S.p.A. ha inoltre istituito, i data 22/10/2009, l’Organismo di Vigilanza (ODV) quale soggetto indipendente a cui è affidato il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del Modello Organizzativo, nonché di curarne l’aggiornamento.



  • [ Principi del Modello di Organizzazione e Codice Etico ]