I diritti personali della famiglia in crisi

Matrimonio, unione civile, convivenza Aggiornato ai decreti nn. 5,6,7 del 19 gennaio 2017

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2017
Pagine
XIV - 946
Codice Prodotto
024197624
ISBN
9788814219351
Area di Interesse: Famiglia e successioni
Spedizione gratuita per tutti gli ordini.
100,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il diritto di famiglia rappresenta la materia nella quale si registrano i maggiori interventi del legislatore che ha provveduto a dare risposte alle diverse esigenze sociali emerse nel corso del tempo. Da ultimo, la l. n. 76/2016 che ha disciplinato le unioni civili tra persone dello stesso sesso e le convivenze, nonchè i successivi decreti legislativi di attuazione nn. 5, 6 e 7 del 19 gennaio 2017 (in materia di stato civile, penale, internazionale). Il volume rappresenta uno strumento per orientarsi in un sistema normativo complesso e articolato, come evolutosi non solo in seguito agli interventi del legislatore ma anche agli apporti della giurisprudenza sia di merito che di legittimità. Vengono analizzati i diritti personali nell'ambito del conflitto familiare, in particolare: i diritti esistenziali e il Giudice competente; i rapporti non patrimoniali tra fidanzati, nelle unioni civili e nelle convivenze di fatto; gli accordi preventivi in vista della crisi coniugale e delle unioni civili; gli effetti personali della separazione e del divorzio riguardo ai coniugi; i figli nella crisi della coppia genitoriale; i rapporti personali e gli illeciti a base esistenziale; la fine della convivenza di fatto e delle unioni civili. Vengono altresì approfonditi la tutela del minore (anche nella giurisprudenza della CEDU); la sindrome di alienazione parentale; l'affidamento a terzi; l'interdizione, l'inabilitazione e l'amministrazione di sostegno; la legge "dopo di noi"; nonchè i profili penali e processual-penalistici nella crisi della famiglia.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito