I mercanti del diritto.

Le multinazionali del diritto e la ristrutturazione dell'ordine giuridico internazionale. A cura di Monica Raiteri.

Disponibilità: Disponibile

Autore
Anno di edizione
1997
Pagine
XIV - 282
Codice Prodotto
000161901
ISBN
9788814058158
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
18,08 €
O
Descrizione

Descrizione

Attraverso il metodo dell'intervista non strutturata a testimoni privilegiati, l'autore di questo libro ricostruisce ed interpreta, in una prospettiva socio-giuridica, le trasformazioni del sistema professionale e degli ordinamenti giuridici nazionali causate dall'espansione del mercato internazionale del diritto commerciale.In tale contesto Dezalay - sociologo francese di estrazione non accademica - evidenzia in modo particolare la connessione esistente tra la perdita del monopolio professionale da parte del "ceto dei giuristi" e l'accelerazione dei processi di ristrutturazione industriale e finanziaria sottolineando, nel contempo, la centralità dell'uso strategico degli strumenti normativi nella prospettiva della regolamentazione economica transnazionale.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito