Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Rileggere le vite e le storie dei Presidenti del Consiglio di Stato, ovvero di coloro che hanno dato vita e contribuito al rafforzamento e allo sviluppo della Giustizia Amministrativa, dal 1831 sino ai giorni nostri, permette di capire il valore del loro impegno in favore della Repubblica e della partecipazione attiva per la costruzione del nostro ordinamento giuridico. Un volume che racconta l'alto livello di competenza e professionalità dei Presidenti, che hanno permesso di mantenere e rimarcare l'autonomia e l'indipendenza della Giustizia Amministrativa e al contempo hanno favorito l'adeguamento della stessa alle continue trasformazioni del sistema europeo ed internazionale, senza mai dimenticarsi delle primarie esigenze delle Amministrazioni, dei Cittadini e delle Imprese. «In una società che cambia» - afferma il Presidente in carica Filippo Patroni Griffi - «il diritto amministrativo è essenziale per garantire i rapporti tra autorità e libertà nello Stato di diritto».

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X