Il concetto di Repubblica nella Costituzione Italiana

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2015
Pagine
X - 206
Codice Prodotto
024193226
ISBN
9788814207341
Tomi
uno
Area di Interesse: Economia e aziende
Professione: Studioso del diritto
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
22,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume opera una ricostruzione della nascita e dello sviluppo del concetto di Repubblica nell'ordinamento costituzionale italiano. L'indagine prende avvio dalla volontà costituente di utilizzare la nozione di Repubblica per colmare la separazione tra Stato e società per poi analizzare alcuni problemi di diritto positivo relativi ai rapporti tra Stato e autonomie locali e alla rigidità costituzionale. Ne deriva un'interpretazione del concetto di Repubblica come forma di manifestazione di un principio unitario interno alla Costituzione che opera per garantire la coerenza del sistema costituzionale a fronte di un ampio pluralismo sociale e istituzionale.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito