Il principio di sovranita' permanente dei popoli sulle risorse naturali tra vecchie e nuove violazioni.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2009
Pagine
XXII - 314
Codice Prodotto
000627872
ISBN
9788814146848
Tomi
uno
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
33,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il diritto dei popoli ad esercitare la sovranità sulle risorse naturali è stato elaborato dalle Nazioni Unite quale corollario del più generale diritto all'autodeterminazione, prima affermato nelle Dichiarazioni dell'Assemblea generale poi codificato nell'art.1 di ambedue i Patti sui diritti dell'uomo del 1966, a sottolineare la duplicità degli aspetti politici ed economici che tale diritto comporta.Il testo contribuisce a colmare una lacuna dottrinaria nella, sia pur ampia, trattazione del più generale tema della autodeterminazione dei popoli, approfondendone uno specifico corollario, quello, appunto, della sovranità sulle risorse naturali. Lo studio è condotto con accuratezza e sistematicità, ampiamente documentato e ricco di spunti di originalità, adeguatamente motivati. Il volume è completato da una ricca bibliografia di riferimento ed approfondimento.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito