Il "privato" e la costituzione.

Rapporto tra proprieta' ed impresa.

Disponibilità: Non disponibile

Autore
Anno di edizione
2000
Pagine
XI - 116
Codice Prodotto
000297622
ISBN
9788814081644
Area di Interesse: Amministrativo e processo
Materia: Costituzionale
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
11,36 €
Descrizione

Descrizione

L'opera evidenzia le analogie, le differenze ed il rapporto tra la disciplina costituzionale della proprietà privata e quella della libertà di iniziativa economica, analizzando la struttura dei due diritti ed i limiti posti ad essi, con particolare attenzione alle diverse ricostruzioni dottrinali e giurisprudenziali della nozione di "utilità sociale". Sotto analogo profilo, il volume si sofferma sulle cosiddette "espropriazioni anomale" dei beni e d'impresa, sulle connesse problematiche inerenti alla tutela costituzionale del "contenuto minimo" del diritto e sul nesso di strumentalità "bidirezionale", prospettando una lettura unitaria degli articoli 41 e 42 della Costituzione.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito