Il procedimento per convalida di sfratto

Seconda edizione. Aggiornato al "Decreto del fare" (d.l. n.69/2013, conv. con mod., in l. 98/2013. Per saperne di piu: www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2013
Pagine
XXII - 506
Codice Prodotto
000478695
ISBN
9788814186547
Area di Interesse: Immobili e condominio
Materia: Processo civile
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
55,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume analizza il particolare procedimento sommario disegnato dagli artt. 657-669 del codice di rito. In esso, gli articolati meccanismi tendono ad un provvedimento che consente al locatore di agire in executivis, pur lasciando salvaguardato il diritto al contraddittorio che con l'intimazione viene provocato. Questa seconda edizione, a dieci anni dalla prima, dà conto della produzione giurisprudenziale più significativa, nonché del recente decreto c.d. «del fare» (art. 84 d.l. n. 69 del 2013, conv. in l. n. 98 del 2013) che ha «protetto» questa fase anche dal previo tentativo di conciliazione che diviene obbligatorio solo a seguito del mutamento del rito, ex art. 667 c.p.c. e, cioè, dopo che l'opposizione dell'intimato ha fatto transitare il procedimento nello stadio contenzioso che si svolgerà secondo le forme ordinarie.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito