Il raccomandatario marittimo nell'evoluzione giurisprudenziale.

Disponibilità: Disponibile

Autore
Anno di edizione
2009
Pagine
VIII - 230
Codice Prodotto
000408000
ISBN
9788814148613
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
25,00 €
O
Descrizione

Descrizione

L'opera costituisce una analisi della recente evoluzione giurisprudenziale, di legittimità e di merito, e dottrinale riferita al raccomandatario marittimo. Le principali fonti normative, rappresentate dal codice della navigazione e dalla legge professionale n. 135 del 1977, lungi dal poter essere considerate organiche ed esaustive, hanno determinato la necessità di copiosi interventi tesi ad individuare e precisare i contorni di tale figura contrattuale. In particolare, la giurisprudenza è stata ripetutamente chiamata a delimitarne, non senza alcuni contrasti, gli ambiti soggettivo, oggettivo, territoriale e temporale. Vi sono stati, inoltre, numerosi interventi relativi alle obbligazioni ed alle responsabilità del raccomandatario marittimo, così come particolarmente rilevanti sono state le decisioni in merito agli aspetti processuali quali la forma dell'atto di citazione, il comportamento processuale ed i casi di condanna in proprio. Il lavoro propone un excursus tra le principali problematiche della raccomandazione marittima attraverso le numerose recenti pronunce giurisprudenziali ed i relativi commenti dottrinali, ponendo in risalto quanto ritenuto oramai un dato acquisito e quanto ancora invece deve considerarsi "una questione aperta".
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito