Il ruolo degli investitori istituzionali nel governo delle societa' quotate.

Disponibilità: Disponibile

Autore
Anno di edizione
2001
Pagine
XVIII - 276
Codice Prodotto
000248555
ISBN
9788814090653
Materia: Societa'
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
19,63 €
O
Descrizione

Descrizione

Negli Stati Uniti e in Gran Bretagna i cospicui investimenti degli investitori istituzionali all'interno di grandi società quotate hanno, per certi versi imposto, per altri reso possibile il controllo dall'interno sui managers attraverso una rivitalizzazione dei diritti di voice degli azionisti. La ricetta anglo-americana si è diffusa pressochè nel mondo. In Italia il Testo Unico sulla finanza ha assegnato agli investitori istituzionali un ruolo attivo nel governo delle società quotate.Ci si chiede se un meccanismo importato da Paesi a proprietà azionaria diffusa e con una presenza di investitori istituzionali più che tripla rispetto a quella italiana funzioni anche nel nostro contesto; se il favor riconosciuto ai gestori di investimenti collettivi dal nostro legislatore sia tale da indurli ad avvalersi dei poteri loro riconosciuti e soprattutto se sia sufficientemente competitivo da attirare investimenti anche dall'estero.E' a tali interrogativi che il lavoro intende rispondere.
Autori

Autori

Autore: Antonia Irace

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito