Infanzia violata, interventi psico-sociali, giustizia.

Contributi di Chiara Bellini, Simona Firpo, Barbara Gualco, Lucia Lavagna, Camilla Maberino, Patrizia Soligon.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
2004
Pagine
XIV - 310
Codice Prodotto
000000220
ISBN
9788814111532
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
23,00 €
Descrizione

Descrizione

Il volume affronta il problema della pedofilia da un duplice punto di vista. Il primo riguarda gli aspetti clinici e la terapia dell'abusatore, il secondo riguarda la normativa giuridica, sotto il profilo del diritto penale sostanziale e di quello processuale. Diviso in dieci capitoli, il volume inizia la trattazione con il caso clinico di Aurora, una bambina di 9 anni vittima di abuso sessuale da parte del padre, e continua con altri sette casi clinici, sempre minori e vittime di violenze sessuali. L'autore, ritiene opportuno affrontare nel terzo capitolo ciò che accade nel cyberspazio di internet, frequentato ormai da molti giovani curiosi o trascurati dalle famiglie, e vista l'inadeguatezza delle attuali tecniche di investigazione e controllo è indubbiamente un terreno fertile per molti pedofili.L'aspetto normativo viene analizzato dal capitolo quarto attraverso la studio di reati, sanzioni e interventi e attraverso la descrizione del processo e delle peculiarità che riguardano questi tipo di processi. Con i due interventi legislativi Legge 15 febbraio 1996, n. 66 e la Legge 3 agosto 1998, n. 269 si è definitivamente abbandonata la prospettiva che individuava nella moralità pubblica il bene protetto dei delitti di violenza sessuale, includendo questo tipo di reato tra i delitti contro la persona.Il tema della riparazione del danno causato alla parte offesa è affrontato nell'ultimo capitolo del volume, insieme alle misure alternative alla detenzione in carcere, punizione e rieducazione dell'autore del reato.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito