Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


L'anatomia del corpo umano presenta significative affinità con l'anatomia delle leggi. Infatti, per comprendere il significato e la portata di una legge non è sufficiente esaminare le parole ed interpretarle, ma è indispensabile la sua anatomia, e quindi l'analisi degli aspetti sostanziali e formali del suo interno, ed anche l'individuazione delle parti essenziali di essa, ed i loro rapporti. Nel passato l'anatomia del corpo umano, disegnata con particolare cura da Leonardo da Vinci - aveva come scopo la conoscenza degli organi interni, e l'individuazione dell'organo che racchiudeva l'anima. Anche l'anatomia nelle leggi percorre un itinerario simile, ed in questo saggio si cerca di individuare la 'ragione', l'anima delle leggi, al fine di approfondire i problemi dell'interpretazione e dell'applicazione, e di avvicinarci - ed in taluni casi di raggiungere - la certezza. Quest'ultima è il necessario punto di riferimento per la soluzione dei problemi, piccoli e grandi, e non soltanto di quelli giuridici.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X