L'arbitrato nel nuovo codice dei contratti pubblici.

Guida al giudizio arbitrale nei confronti della P.A.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2007
Pagine
X - 244
Codice Prodotto
004145830
ISBN
9788814126994
Area di Interesse: Civile e processo
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
18,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Nel nostro ordinamento l'arbitrato nei confronti della pubblica amministrazione è tradizionalmente caratterizzato da una serie di importanti differenziazioni rispetto alla disciplina del codice di procedura civile; particolarmente importante è, a questo proposito, l'elaborazione normativa e giurisprudenziale relativa alla materia degli appalti di lavori pubblici che ha dato vita ad un vero e proprio "sottosettore" normativo.Il nuovo Codice dei contratti pubblici (d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163) ha riorganizzato anche la materia dell'arbitrato, dando vita, per la prima volta, ad una disciplina uniforme applicabile a tutte le diverse tipologie (appalti di lavori, forniture, servizi, ecc.) della contrattualistica pubblica, finora oggetto di una disciplina differenziata.L'opera tratta organicamente tutte le problematiche del giudizio arbitrale nei confronti della p.a. e i tanti nodi problematici che derivano dalle scelte normative rispecchiate dal Codice dei contratti pubblici e dal rapporto con la recente riforma dell'istituto dell'arbitrato (d.lgs. 2 febbraio 2006, n. 40).Non mancano ampi riferimenti alle problematiche originate dalla normativa previgente (d.p.r. 1063 del 1962, L. Merloni, ecc.) che possono comunque mantenere un certo interesse, anche dopo l'ultima riorganizzazione della materia e una completa Appendice normativa, costituita dalle fonti normative indispensabili per la conoscenza della materia e da una raccolta dei comunicati della Camera arbitrale per i lavori pubblici.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito