L'assessore comunale e provinciale.

I nuovi diritti e doveri dopo le Leggi 120 e 265 del 1999. Problemi e casi pratici.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
1999
Pagine
XII - 302
Codice Prodotto
004289006
ISBN
9788814078958
Area di Interesse: Amministrativo e processo
Materia: Amministrativo
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
20,66 €
Descrizione

Descrizione

Anche nel nuovo ordinamento delle autonomie locali assume particolare rilievo la figura dell'assessore, sia nella veste di organo istituzionale dell'ente, sia come organo delegato dal Sindaco e dal Presidente della Provincia per il disbrigo degli affari correnti.A questo riguardo il testo esamina i requisiti per l'assunzione della carica e le cause di cessazione dalla stessa; approfondisce il nuovo status dell'assessore (quale risulta dalla L. 265/1999) ed analizza i rapporti tra l'assessore e l'apparato burocratico, con particolare attenzione ai Comuni privi di dirigenza. Un apposito capitolo è dedicato anche alla Giunta, della quale sono esaminati, sempre con riferimento a problemi e casi pratici, il modo di formazione, le attribuzioni ed il funzionamento. Il testo, infine, dedica ampio spazio al tema della responsabilità civile degli amministratori e dipendenti degli enti locali, ed alla responsabilità amministrativa o patrimoniale, della quale riporta i più recenti e significativi orientamenti giurisprudenziali.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito