l'avvocato e l'Europa.

Disponibilità: Non disponibile

A cura di
Anno di edizione
1999
Pagine
XIV - 316
Codice Prodotto
000595301
ISBN
9788814078590
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
20,66 €
Descrizione

Descrizione

Il volume, che offre agli avvocati italiani gli strumenti necessari per un primo approccio al funzionamento dell'ordinamento comunitario ed all'incidenza di questo sulla pratica forense si divide in due parti. Nella prima si ricostruiscono in maniera sintetica i punti salienti del sistema normativo comunitario, offrendo una panoramica ragionata sull'apparato istituzionale, sul sistema delle fonti, sulle garanzie procedurali, sui rapporti tra ordinamento comunitario ed ordinamento italiano. Nella seconda parte, dedicata in maniera specifica all'incidenza del diritto comunitario sulla professione forense, si prendono in esame, da una parte, le norme del Trattato e le direttive comunitarie sulla libera circolazione degli avvocati nel territorio comunitario; dall'altra, l'incidenza del diritto comunitario della concorrenza su delicati profili dell'esercizio della professione quale l'accesso alla stessa, l'esercizio in forma societaria, la compatibilità del sistema delle tariffe.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito