L'ESECUZIONE ESATTORIALE

Equitalia nella giurisprudenza della Corte di cassazione e delle commissioni tributarie

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2014
Pagine
VIII - 224
Codice Prodotto
000144952
ISBN
9788814188466
Area di Interesse: Civile e processo
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
25,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume offre una completa ed esaustiva panoramica sull'evoluzione normativa del sistema di riscossione esattoriale, fino ai recentissimi Decreto del Fare, Legge Finanziaria per il 2014 e Decreto Destinazione Italia; esplora, inoltre, le teorie e gli orientamenti giurisprudenziali più diffusi ed accreditati sulle questioni sostanziali e processuali dibattute nei giudizi di opposizione a cartella esattoriale o avviso di accertamento o addebito spiccati per il recupero di crediti tributari o extratributari, evidenziandone le differenze in materia di riparto di giurisdizione, competenza, litisconsorzio passivo, rapporto tra giudizio in prevenzione di accertamento negativo di debito ed opposizione a cartella esattoriale. Vengono altresì analizzati i pregi e difetti di alcune delle eccezioni più ricorrenti, quali la mancata sottoscrizione della cartella, la nullità per indeterminatezza e carenza di motivazione, la questione degli interessi, dell'aggio e delle somme aggiuntive, la questione della intangibilità del ruolo in caso di accoglimento parziale dell'opposizione, e soprattutto, la vexata quaestio della nullità/inesistenza della notifica della cartella esattoriale eseguita direttamente da Equitalia. L'ultima parte dell'opera è dedicata a scrutinare la fase dell'esecuzione ad opera del concessionario per la riscossione, alla luce delle recenti novità legislative in materia e degli orientamenti giurisprudenziali formatisi sul fermo amministrativo di autoveicolo, sull'iscrizione di ipoteca giudiziale e sul risarcimento del danno.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito