L'impresa sociale italiana. Presentazione di Guido Alpa.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2007
Pagine
X - 210
Codice Prodotto
000006640
ISBN
9788814134999
Spedizione gratuita per tutti gli ordini.
20,00 €
O
Descrizione

Descrizione

L'opera offre una delle prime compiute analisi del neonato istituto della Impresa Sociale, entrato a far parte dell'ordinamento giuridico italiano a seguito della promulgazione del D.lgs 26 marzo n. 155. Questo nuovo istituto presenta, in effetti, non poche problematiche ed ambiguità, a cominciare da quelle lessicali, atteso che l'espressione stessa di "impresa sociale" può apparire un ossimoro, in quanto l'impresa, per sua definizione, è una organizzazione destinata ad operare nel campo economico, e quindi a privilegiare il profitto piuttosto che non valori assistenziali o solidaristici. D'altro lato, le organizzazioni non-profit abbisognano di utili per svolgere la propria attività istituzionale, che non sempre può essere sostenuta soltanto sulla base delle elargizioni degli associati o della dotazione del fondatore, e sulla base di modelli antiquati limitativi di iniziative volte al profitto.L'opera si divide in due parti: la prima concerne le origini economiche, politiche ed istituzionali dell'impresa sociale, il lungo percorso dottrinale di concepimento in sede comunitaria di tale figura e la comparazione dei vari modelli adottati nella concretezza legislativa dai singoli stati membri. La seconda parte analizza la disciplina del modello italiano, cercando di riordinare le fila di un articolato che può apparire un po' disorganico, di sciogliere dubbi, di individuare e risolvere i problemi che via via si presentano mediante le proposte interpretative dell'autore.
Autori

Autori

Autore: Francesco Alleva

Collaboratori: Piero Guido Alpa

Direttore Collana: Piero Guido Alpa

Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito