L'ordine di sospensione dei lavori nel sistema urbanistico italiano.

Inquadramento teorico ed analisi pratica dell'istituto. Presentazione di Antonio Catricala.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
1998
Pagine
XIII - 282
Codice Prodotto
000308191
ISBN
9788814072666
Area di Interesse: Amministrativo e processo
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
19,63 €
Descrizione

Descrizione

Il motivo ispiratore dell'opera, che pur si riferisce specificamente all'istituto della sospensione dei lavori, è la ricerca degli "oggetti" del diritto urbanistico, dei suoi mezzi e dei suoi fini. L'argomento prescelto costituisce il veicolo per una rivisitazione delle funzioni amministrative e degli strumenti di tutela. La loro elencazione, l'analisi e il giudizio sintetico esposto con chiarezza per ogni istituto, collocano questo libro tra gli studi classici della giurispubblicistica più sensibile alla dottrina pura del diritto.Lo sforzo dogmatico, peraltro, è temperato dalla semplicità del linguaggio e della esposizione e dalla costante attenzione al dato testuale della legge, arricchito da una minuziosa ricerca dei precedenti anche giurisprudenziali.L'opera è dunque in grado di suscitare l'interesse non solo degli studiosi, ma anche degli "addetti ai lavori", che devono conoscere le innovazioni, non solo nominali, verificatesi nel diritto positivo a partire dalla legge n. 10 del 28 gennaio 1977, sulla edificabilità dei suoli, fino alle più recenti riforme, ivi compresa la legge n. 191 del 16 giugno 1998 (Bassanini ter).
Autori

Autori

Autore: Francesco Mele

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito