La buona fede e l'abuso del diritto.

Principi, fattispecie e casistica.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2010
Pagine
XV - 534
Codice Prodotto
000191905
ISBN
9788814159916
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
42,00 €
O
Descrizione

Descrizione

L¿opera fornisce una ricognizione completa e ragionata dei principi elaborati dalla più recente giurisprudenza, di legittimità e di merito, in materia di dovere di buona fede e di divieto di abuso del diritto, attraverso una panoramica trasversale ed approfondita sulla concreta operatività riconosciuta a tali precetti nell¿attuale ¿diritto vivente¿, anche alla luce del dovere costituzionale di solidarietà e del principio del giusto processo. Il volume esamina ¿ con un taglio casistico arricchito dal richiamo ai più importanti contributi dottrinali ¿ la portata e gli effetti che la giurisprudenza attribuisce al principio della buona fede e al divieto di abuso del diritto, non solo in ambito contrattuale (nella formazione, interpretazione ed esecuzione del contratto in generale e delle singole fattispecie negoziali più rilevanti), ma anche nelle relazioni extracontrattuali di diritto privato e nei rapporti processuali, con un approfondimento particolare - a tale ultimo riguardo - delle nuove sanzioni dell¿abuso del processo introdotte dalla legge 18 giugno 2009, n. 69.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito