La cartolarizzazione del patrimonio immobiliare degli enti pubblici.

Esperienze e prospettive. Edizioni EGEA. Seminario di studi - Universita' Bocconi.

Disponibilità: Non disponibile

Autore
Anno di edizione
2006
Pagine
IX - 168
Codice Prodotto
002384126
ISBN
9788823841260
Area di Interesse: Economia e aziende
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
15,00 €
Descrizione

Descrizione

La problematica centralità degli equilibri economico-finanziari nell'Italia europea post Maastricht, con i nuovi punti di criticità generati dalle relazioni intergovernative disegnate nel riformato Titolo V e dal patto di stabilità interno, assume rinnovate valenze nell'ottica del giurista. Le implicazioni del cambiamento amministrativo prospettato in questo volume sembrano, però, non aver ancora generato meditate riflessioni sulle trasformazioni indotte sia a livello costituzionale, sul piano dei rapporti finanziari in una organizzazione ormai policentrica della Repubblica, sia sul piano della dottrina dello Stato e del ruolo del medesimo nel nuovo contesto europeo. La sperimentazione di nuove tecniche, come la cartolarizzazione del patrimonio immobiliare pubblico, per una concreta traduzione degli ormai abusati concetti di efficienza, economicità ed efficacia dell'azione amministrativa è una opportunità fornita agli attori del sistema politico-istituzionale dall' ormai diffusa consapevolezza dei problemi, ma il grado di successo di esse non può non dipendere da tutti gli elementi di chiarezza necessari a non trasformarla in nuove forme di illusione finanziaria.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito