LA COSCIENZA DISUBBIDIENTE

RAGIONI, TUTELE E LIMITI DELL'OBIEZIONE DI COSCIENZA

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2014
Pagine
XVIII - 214
Codice Prodotto
000499560
ISBN
9788814182372
Tomi
uno
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
23,00 €
O
Descrizione

Descrizione

La ricerca filosofico-giuridica presentata nel volume segue quattro direttrici principali: la ricostruzione, in chiave storico-filosofica, della nozione di coscienza rilevante per l¿istituto, nonché delle vicende che hanno portato alla nascita e allo sviluppo del contrasto tra legge e coscienza; la distinzione tra l'obiezione di coscienza e figure ad essa tradizionalmente limitrofe, quali il diritto di resistenza e la disobbedienza civile; la proposta di una teoria generale del diritto positivo all'obiezione di coscienza, intesa come categoria dogmatica unitaria; l'ampia analisi critica del contesto italiano, tra ipotesi obiettorie riconosciute ed altre rivendicate.This legal philosophy research on conscientious objection follows four main guidelines: a historical-philosophical reconstruction both of the moral idea of conscience and of the emerging contrast between law and conscience; the distinction between conscientious objection and other traditional borderline concepts, such as the right of resistance and civil disobedience; a general legal theory of conscientious objection as positive right; a widespread analysis of Italian context, examining in depth recognized and possible hypothesis of objection
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito