La giurisdizione di garanzia nelle indagini preliminari.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
1996
Pagine
VIII - 326
Codice Prodotto
000477681
ISBN
9788814056871
Area di Interesse: Penale e processo
Materia: Processo penale
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
19,63 €
Descrizione

Descrizione

Il volume, tenendo conto in modo esauriente delle modifiche introdotte dalla legge 332 /1995, affronta una delle attività più discusse del nuovo codice di procedura penale, la "giurisdizione di garanzia", vale a dire la iurisdicitio che il giudice per le indagini preliminari, prima dell'esercizio dell'azione penale e nel corso della fase pretrial, esercita a tutela dei diritti fondamentali della persona su richiesta del pubblico ministero.L'analisi dei poteri del giudice è svolta nella prospettiva del controllo che l'organo giurisdizionale può svolgere sull'attività del pubblico ministero - allorché questi solleciti l'emissione di una misura cautelare personale o reale - e riguarda, in particolare, la regolarità degli atti prodotti, la sussistenza dei presupposti di rito, la rilevanza, l'utilità e la pertinenza del provvedimento richiesto, i principi della domanda e dispositivo prima dell'inizio del processo, la sussistenza dei presupposti di merito del provvedimento sollecitato, con particolare attenzione all'elemento soggettivo del reato in caso di misure cautelari personali. Nella stessa prospettiva sono altresì analizzati i poteri dell'indagato nel corso delle indagini.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito