La legge sulla privacy dieci anni dopo.

Edizioni EGEA.

Disponibilità: Non disponibile

Autore
Anno di edizione
2008
Pagine
VI - 256
Codice Prodotto
002384179
ISBN
9788823841796
Area di Interesse: Internazionale e unione europea
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
25,00 €
Descrizione

Descrizione

Sono passati 117 anni da quando Samuel D. Warren e Louis D. Brandeis scrivevano il celebre articolo The Right to Privacy. Il diritto alla privacy doveva essere inteso come the right to be let alone e si concretizzava nel diritto a escludere qualsiasi ingerenza estranea all'interno delle mura domestiche. Nel secolo scorso, la crescita esponenziale degli strumenti di informazione di massa doveva cambiare in via irreversibile il nucleo duro della tutela della privacy. Trent'anni fa, infatti, quando finalmente in Germania veniva adottata la prima legislazione in materia nel Vecchio Continente, questa legava inscindibilmente la tutela della privacy al controllo dei dati personali, la dimensione statica del diritto a essere lasciato solo a quella dinamica del diritto di ciascuno a controllare l'uso delle informazione che lo riguardano.Oggi, quindi, come è esemplificato dai contributi raccolti nel volume, la privacy risulta sottoposta a sfide inedite che impongono una riflessione intesa a trovare un bilanciamento di valori e interessi e che - senza ignorare le nuove dimensioni del problema - recuperi, arricchendolo, il significato originario della tutela.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito