La partecipazione del capitale e del lavoro al rischio d'impresa.

Progetto per la costituzione dell'"impresa a compartecipazione".

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
1998
Pagine
VI - 146
Codice Prodotto
000499141
ISBN
9788814070877
Area di Interesse: Economia e aziende
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
11,36 €
Descrizione

Descrizione

Dibattiti, progetti ed esperienze emergono, oggi più di ieri, intorno ai fenomeni relativi all'ampio tema della partecipazione. Fra questi, la "partecipazione del capitale e del lavoro al rischio d'impresa".Chi impiega il capitale e chi presta il lavoro rinuncia, nella partecipazione anzidetta, a percepire rispettivamente l'interesse e il salario nella prospettiva di soddisfarsi sul reddito che dovesse essere conseguito dall'impresa, per cui occorre capire in quale modo sia possibile costituire un'impresa nella quale si realizzi tale forma partecipativa. Quanta parte del lavoro e del capitale impiegato nell'impresa può assumersi il rischio? In che misura conviene ripartire il reddito e a chi può essere attribuito il potere? Come si può regolare l'ingresso e l'uscita dei soci? L'obiettivo di questo studio è quello di fornire una risposta, in chiave economico-aziendale, a tali quesiti, con il fine di superare le difficoltà che, sul piano concettuale, hanno finora ostacolato la realizzazione dell'"impresa a compartecipazione".

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito