La prova "per sentito dire".

La testimonianza indiretta tra teoria e prassi applicativa. Prefazione di Giovanni Tranchina.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2004
Pagine
XXIV - 428
Codice Prodotto
000026904
ISBN
9788814107238
Area di Interesse: Penale e processo
Materia: Processo penale
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
32,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume compie un'analisi approfondita ed una ricostruzione sistematica dell'istituto della testimonianza indiretta, che, per le problematiche giuridiche ed epistemologiche che lo caratterizzano, assume un ruolo centrale nella prospettiva della formazione di un diritto comune europeo ispirato ai principi del "giusto processo".La trattazione della materia è condotta con un costante raccordo tra costruzione dogmatica e verifica applicativa, ripercorrendo le più recenti pronunce della giurisprudenza di merito e di legittimità formatasi a seguito della riforma dell'art. 195 del codice di procedura penale.Una particolare attenzione è dedicata, inoltre, al contributo offerto dalla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo ed alle indicazioni desumibili da uno studio interdisciplinare, storico e comparatistico della materia della prova testimoniale, nella prospettiva di ricercare, anche nel nostro sistema processuale, un equilibrio dinamico fra il principio del contraddittorio nella formazione della prova e le sue eccezioni.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito