Descrizione

Descrizione

La questione dei trapianti ha posto il medico davanti alla improrogabile urgenza di confrontarsi con delle realtà per lui solo parzialmente familiari: gli aspetti etici, giuridici ed economici che inevitabilmente si intersecano sia nella ideazione e nella programmazione che, soprattutto, nella quotidianità dell'attività trapiantistica in senso lato. La questione dei trapianti, dunque, non è solo un aspetto di pertinenza medica, ma richiede una visione globale a tutta la società ed in tal senso rappresenta l'esempio più estremo dell'importanza della fattiva interazione tra "scienze diverse". Ecco dunque la necessità di operare un confronto-incontro critico tra culture e società diverse, tra competenze ed interessi non immediatamente sincroni, per tendere a quell'uniformità di comportamenti etici e sociali che possano garantire una migliore qualità dei servizi socio-sanitari in particolare e della qualità della vita in generale. Il volume, che accoglie contributi di varia estrazione, ripropone pertanto l'acceso ed attualissimo dibattito a più voci sul così delicato tema della solidarietà umana che ha preso lo spunto dalle molteplici implicazioni insite nell'attività trapiantistica.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito