La riforma della legge fallimentare.

Commento e formule della nuova disciplina delle procedure concorsuali. Seconda edizione. Con CD-Rom.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2008
Pagine
LIX - 2064
Codice Prodotto
000240044
ISBN
9788814138751
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
140,00 €
O
Descrizione

Descrizione

L'obiettivo del testo è fornire all'operatore un ausilio interpretativo ed uno strumento pratico insieme per la lettura della disciplina delle procedure concorsuali.L'innovativa formula del commentario-formulario consente di coniugare la rigorosa ricostruzione di tutta la disciplina normativa in materia fallimentare con un accurato commento articolo per articolo, cui fa seguito un formulario completo.La legge fallimentare (r.d. n. 267/1942) riletta alla luce della riforma introdotta dal d.lgs. n. 5/2006, entrato in vigore il 16 luglio 2006 (ad esclusione della disciplina della revocatoria fallimentare e del concordato preventivo, già in vigore dal marzo 2005) e nuovamente riformata dal d.lgs. n. 169/2007, entrato in vigore il 1° gennaio 2008, prevederà una triplice normativa.Una prima, quella del r.d. n. 267/1942, per i fallimenti, i concordati preventivi e quelli fallimentari in corso alla data del 16 luglio 2006; una seconda, quella del d.lgs. n. 5/2006 per le procedure iniziate dopo quella data fino al 31 dicembre 2007; una terza per i fallimenti dichiarati e per i concordati preventivi e fallimentari aperti dopo il 1° gennaio 2008.Il volume esamina la nuova disciplina, risultante dall'applicazione delle tre normative, ed è arricchito da una tavola sinottica che consente di visualizzare immediatamente le tre discipline con le relative modifiche evidenziate in grassetto.Al volume è allegato un Cd-Rom operante in ambiente Windows che contiene l'intero formulario e ne consente la personalizzazione.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito