La scienza davanti ai giudici.

La regolazione giuridica delle scienza in America. A cura di Mariachiara Tallacchini. Traduzione di Marta Graziadei.

Disponibilità: Non disponibile

Anno di edizione
2001
Pagine
XXII - 400
Codice Prodotto
000260506
ISBN
9788814089077
Disponibilità
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
25,82 €
Descrizione

Descrizione

L'Autrice mostra come il potere giudiziario abbia da un lato contribuito all'accettazione e alla diffusione dei più recenti sviluppi scientifici all'interno della società statunitense, applicando diritti già esistenti o coniando nuove forme di protezione giuridica per situazioni inedite; dall'altro abbia invariabilmente affermato la supremazia del diritto sulla scienza, riservandosi l'ultima parola anche su questioni scientifiche aperte.L'analisi e la ricostruzione storica dei più recenti conseguimenti scientifico-tecnologici e delle nuove biotecnologie è proposta dall'Autrice attraverso l'illustrazione dei famosi casi giudiziari decisi dalle corti statunitensi, che spaziano dalle sostanze inquinanti al rilascio di organismi geneticamente modificati, dalle tecnologie riproduttive al diritto di morire.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito