La superficie.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2004
Pagine
XVI - 586
Codice Prodotto
000029850
ISBN
9788814110382
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
40,00 €
O
Descrizione

Descrizione

L'opera ricostruisce le origini dell'istituto, che risalgono a millenni addietro, confrontandole con la situazione attuale.Il volume è costituito da due parti. Nella prima parte, Marvasi traccia un profilo storico - istituzionale della materia partendo dalle origini sino allo sviluppo che si è avuto nel codice del 1942. Prosegue poi analizzando il percorso dogmatico, la vendita separata del suolo e i relativi aspetti fiscali, la realità nel diritto di superficie, la proprietà superficiaria e la proprietà separata per concludere con il rapporto superficiario.La seconda parte, a cura di Barca, effettua una disamina dei profili applicativi di questo istituto. In particolare si ha la spiegazione dell'applicazione del diritto di superficie nel codice civile, quali sono le figure particolari all'interno dei rapporti superficiali, quale tipo di diritto di superficie si abbia sulle piantagioni e quali siano le aree destinate a parcheggio ed il relativo diritto di superficie.Ogni capitolo è preceduto da una guida bibliografica che agevola l'inquadramento dell'argomento trattato.Il proposito degli Autori è quello di evidenziare, per una parte, l'opera di completamento attuato dalla dottrina, dall'altra di ripercorrere le tappe evolutive della categoria in oggetto sino ad oggi, in modo da offrire al lettore uno strumento di consultazione per le problematiche che possono prospettarsi in ordine alla sua applicazione.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito